Prodotti alimentari etnici Asiatici

Nell’opinione di molti sebbene il riso sia ritenuto l’unico componente comune alla maggior parte delle cucine asiatiche, nelle varie regioni del far east sono diffuse moltissime varietà di riso: il riso Basmati è popolare in India e Indocina, il riso Jasmine si trova spesso in tutto il Sud-est, mentre il riso a chicco lungo è popolare in Cina e quello a chicco corto in Giappone e Corea.

Ovviamente la cucina asiatica non è solo riso anche se è componente fondamentale nell’alimentazione: a questo si aggiungono spaghetti, mungo verdi, fagioli di soia, frutti di mare, montone, pesce e fritture. Il tutto condito da salse ed erbe aromatiche, spesso molto intense, come il wasabi o il curry. Se la cucina indiana e la cucina cinese sono le cucine dominanti di questo immenso continente bisogna ricordare infatti che per particolarità culinarie la cucina giapponese, quella thailandese, coreana o mongola non sono da meno.

Discorso a parte per la cucina mediorientale dove i cereali sono la base della maggior parte dei cibi etnici della regione. Stufati di carne, pecora e montone sono uno dei piatti tipici che la avvicinano per certi versi alla cucina dell’est europa.

Nelle bevande è chiaramente molto usato il che lo troviamo declinato in decine di modi e preparazioni diverse, il lassi preparato con lo yogurt o il badam dood, latte speziato con cardamomo.